Condizioni di Israele

Tutti i biglietti e i servizi acquistati in Israele sono soggetti a condizioni specifiche.

Cancellazione dei biglietti in conformità con la legge israeliana sulla protezione del consumatore del 1981

In conformità alle disposizioni di cui all'articolo 14 della Legge sulla Protezione del Consumatore di Israele del 1981, i biglietti acquistati da una persona fisica in Israele mediante una "transazione di vendita a distanza", possono essere cancellati tramite una notifica per iscritto:

  • entro quattordici giorni dalla data d'acquisto ovvero dalla data in cui l'utente ha ricevuto un documento contenente i dettagli elencati nell'articolo 14C (b), se la data è posteriore alla prima, e
  • almeno sette giorni feriali prima della data di partenza. In questo caso, la sanzione per la cancellazione sarà pari a 100 NIS oppure uguale al 5% del prezzo del biglietto, qualora fosse inferiore. In caso contrario, si applicheranno le penalità standard previste per la cancellazione del volo.

Analogamente, se una persona con riconosciuta diversità funzionale, una persona anziana o un nuovo immigrante acquista un biglietto mediante una transazione di vendita a distanza, secondo i termini della Legge israeliana di protezione del consumatore del 1981, sarà possibile annullare il biglietto tramite notifica per iscritto:

  • entro quattro mesi dalla data d'acquisto o dalla data in cui l'utente ha ricevuto un documento con i dettagli elencati nell'articolo 14C (b), se è posteriore alla prima. E,
  • almeno sette giorni feriali prima della data di partenza.

Le suddette condizioni si applicheranno alle transazioni che includono una conversazione tra il fornitore e il consumatore, incluse quelle avvenute tramite canali elettronici. In questo caso, la sanzione per la cancellazione sarà pari a 100 NIS oppure uguale al 5% del prezzo del biglietto, qualora fosse inferiore. In caso contrario, si applicheranno le penalità standard previste per la cancellazione del volo. Ai sensi della Legge israeliana sulla protezione del consumatore del 1981, tutte le richieste di cancellazione o di rimborso devono essere effettuate unicamente per iscritto e inviate all'indirizzo e-mail atencionalcliente@air-europa.com. In caso di subbi sui tuoi diritti di cancellazione, in conformità con la Legge israeliana sulla protezione del consumatore del 1981, ti invitiamo a contattare Air Europa tramite e-mail o fax (all'indirizzo su indicato) oppure telefonicamente al numero +972 3 7952177

Notifica dei diritti del passeggero in caso di imbarco negato, ritardo o cancellazione del volo

I diritti di cui al presente documento si applicano nelle circostanze indicate di seguito:

  • la compagnia aerea è Air Europa;
  • il passeggero viaggia su un volo con partenza o arrivo in un aeroporto israeliano;
  • il passeggero ha ricevuto la conferma della prenotazione del volo;
  • il passeggero ha effettuato il check-in completo prima dell'orario indicato sul suo biglietto di volo di Air Europa; ovvero
  • il passeggero viaggia a una tariffa disponibile direttamente o indirettamente per il pubblico, o con un biglietto emesso in virtù della sua affiliazione a un programma che regala voucher di Air Europa, se del caso.

Cancellazioni e ritardi superiori a 8 ore

 

1. Cambio/rimborso del volo

Se il volo è cancellato o subisce un ritardo di almeno 8 ore, puoi scegliere tra:

  • cambiare il biglietto di volo per la destinazione finale; ovvero
  • entro 21 giorni dalla ricezione della richiesta per iscritto, puoi richiedere un rimborso pari all'importo pagato per il biglietto, incluse tutte le tariffe, tasse, imposte o pagamenti obbligatori.

2. Assistenza

Inoltre, riceverai gratuitamente:

  • Pasti e bevande in base al tempo d'attesa (di seguito, "pasti e bevande");
  • sistemazione in hotel nel caso in cui fosse necessario prolungare il soggiorno per un periodo di tempo superiore a quello che avevi pianificato e trasporto (di seguito, rispettivamente "servizi di alloggio" e "servizi di trasporto"); e
  • il diritto a 2 telefonate, fax o e-mail (di seguito, "servizi di comunicazione").

Qualora Air Europa non fosse in grado di fornire i servizi di assistenza su citati, l'azienda procederà al rimborso delle spese ragionevoli indicate nelle ricevute, previo inoltro della richiesta di risarcimento al Dipartimento del Servizio Clienti di Air Europa, [link al modulo di reclamo web]

3. Risarcimento

Non è previsto alcun risarcimento economico nel caso in cui Air Europa notifica al passeggero la cancellazione o il ritardo superiore a 8 ore:

  • oltre 14 giorni prima dell'ora di partenza programmata;
  • in un periodo compreso tra 7 e 14 giorni prima dell'ora di partenza programmata e offre al passeggero la possibilità di prendere un altro volo con orario di partenza non superiore a 2 ore prima di quello previsto e con arrivo alla destinazione finale meno di 4 ore dopo quello previsto. ovvero
  • 7 giorni prima dell'ora di partenza prevista e, inoltre, offre al passeggero la possibilità di cambiare il volo con partenza massimo 1 ora prima dell'orario programmato e arrivo alla destinazione finale massimo 2 ore dopo dell'orario programmato. Le suddette previsioni si applicano solo se il passeggero accetta il volo alternativo, in quanto non sono contemplate dalle stesse compagnie aeree oppure per motivi di sicurezza, religione o salute.

Non è previsto un risarcimento economico nel caso in cui:

  • la cancellazione è dovuta a eventi straordinarie che esulano dal controllo di Air Europa, anche se la compagnia ha fatto tutto il possibile per evitarla;
  • il volo è cancellato a causa di uno sciopero o di uno sciopero bianco protetto; ovvero
  • il volo è cancellato per evitare la desacralizzazione del sabbat o di una festività ebraica.

Gli importi del risarcimento sono i seguenti:

Tipologia Distanza Risarcimento ai sensi dell'ASL (Legge sui servizi di aviazione israeliani)
A Per voli di distanza inferiore a 2000 km 1320 NIS
B Per voli di distanza compresa tra 2000 km e 4500 km 2120 NIS
C Per voli di distanza superiore a 4500 km 3180 NIS

 

  • Il risarcimento di cui sopra sarà ridotto del 50% nel caso in cui l'arrivo alla destinazione finale avviene con 4 ore di ritardo rispetto all'orario previsto durante la prenotazione nel caso dei voli di categoria A, 5 ore di ritardo nei voli di categoria B e 6 ore di ritardo nei voli di categoria C.
  • Nel caso in cui viene concesso il risarcimento, il pagamento verrà effettuato entro 45 giorni dalla data di ricezione della richiesta per iscritto.
  • Il risarcimento sarà effettuato tramite bonifico bancario, assegno o qualsiasi altra modalità convenuta per iscritto dal passeggero.

4. Ritardi compresi tra 2 e 8 ore

Come viene indicato in questa sezione, sarà fornita assistenza nel caso in cui l'ora di partenza del volo sia ritardata da 2 a 8 ore rispetto all'orario previsto.

Se Air Europa considera che il ritardo del volo supererà le 2 ore, riceverai gratuitamente:

  • pasti e bevande; e
  • servizi di comunicazione.

Se Air Europa considera che il ritardo del volo sarà compreso tra 5 e 8 ore, riceverai gratuitamente, se del caso:

  • servizi di alloggio; e
  • servizi di trasporto

Nel caso in cui si verifichi un ritardo di almeno 5 ore e desideri interrompere il tuo viaggio, potrai scegliere tra un rimborso o un cambio del volo. Tuttavia, se il ritardo del volo si deve a uno sciopero protetto, avrai unicamente diritto al rimborso, a pasti e bevande e ai servizi di comunicazione.

Imbarco negato

In conformità con la politica aziendale, Air Europa non consente l'overbooking sui voli. Tuttavia, nell'improbabile caso in cui un passeggero con prenotazione confermata non disponga del suo posto a sedere, Air Europa cercherà dei volontari che cedano il proprio posto in cambio di un compenso convenuto dalle parti per evitare di negare involontariamente l'imbarco ad altri passeggeri. Qualora non ci fossero sufficienti volontari e Air Europa dovesse negarti involontariamente l'imbarco, potrai esercitare i diritti di cui al presente articolo, a eccezione che il suddetto imbarco negato si sia verificato in circostanze tali per cui esistano motivi ragionevoli di salute, sicurezza e protezione per cui fosse effettivamente necessario negare l'imbarco, oppure nel caso in cui non presenti i documenti di viaggio corretti.

Diritto al rimborso, al cambio del volo e un trattamento consono

Potrai scegliere tra:

  • Un nuovo biglietto aereo per la tua destinazione finale, alle condizioni il più possibile simili a quelle del biglietto aereo originale e con partenza il prima possibile o in una data posteriore, da coordinare insieme a te (soggetto a disponibilità di posti); ovvero
  • richiedere un rimborso pari all'importo pagato per il biglietto, incluse tutte le tariffe, tasse, imposte o pagamenti obbligatori.

Diritto a un trattamento consono: inoltre, riceverai gratuitamente:

  • pasti e bevande in base al tempo di attesa;
  • servizi di alloggio e di trasporto; e
  • servizi di comunicazione.

Qualora Air Europa non fosse in grado di fornire i servizi di assistenza su citati, l'azienda procederà al rimborso delle spese ragionevoli indicate nelle ricevute, previo inoltro della richiesta di risarcimento al Dipartimento del Servizio Clienti di Air Europa.

Rimborso nel caso di negato imbarco

In conformità con le suddette condizioni, qualora ti fosse negato l'imbarco contro la tua volontà, avrai diritto a un risarcimento, nelle modalità descritte di seguito:

Tipologia DISTANZA RISARCIMENTO
A Per voli di distanza inferiore a 2000 km 1320 NIS
B Per voli di distanza compresa tra 2000 km e 4500 km 2120 NIS
C Per voli di distanza superiore a 4500 km 3180 NIS

 

Il risarcimento di cui sopra sarà ridotto del 50% nel caso in cui l'arrivo alla destinazione finale, comparato con l'arrivo previsto, non superi di 4 ore (voli di categoria A), 5 ore (voli di categoria B), 6 ore (voli di categoria C) l'ora di arrivo prevista del volo prenotato.

Questa notifica è emessa ai sensi della Legge dei servizi di aviazione israeliani (risarcimento e assistenza nel caso di cancellazione dei voli o modifica delle condizioni), 5772-2012 (di seguito, "ASL").

Nulla di quanto menzionato in questo documento abroga o migliora i diritti e gli obblighi del passeggero ai sensi dell'ASL. Qualsiasi reclamo o azione legale intrapresa in caso di controversia sarà regolata esclusivamente dal testo legale dell'ASL.

INFORMAZIONI CHECK-IN ONLINE

Check-in online

Per effettuare il check-in online è necessario inserire:

-Codice di prenotazione o numero del biglietto

-Cognome del passeggero per il quale si vuole effettuare il check-in. Qualora quest'ultimo avesse meno di 4 lettere, si dovrà aggiungere il secondo cognome.

 

 

Check-in online

Per saperne di più
OGGETTI VIETATI E PERICOLOSI

Oggetti vietati

Gli oggetti considerati smussati, appuntiti o taglienti sono alcuni degli articoli vietati in cabina. Per ulteriori informazioni, consulta la nostra sezione "Oggetti vietati". 

Per saperne di più
DICHIARAZIONE DI VALORE

Oggetti di valore nei bagagli

Nel caso in cui il tuo bagaglio contenga oggetti di valore, potrai registrarli compilando una dichiarazione di valore speciale.

Per saperne di più

logo